Google presenta Duo,
la nuova video-chat

google-duo

Google presenta Duo,
la nuova video-chat

Se vuoi una cosa fatta bene, allora fattela da solo. Devono aver pensato questo dalle parti di Mountain-View, alla Google, quando hanno deciso di lanciare la propria applicazione per le video-chiamate.
Due, presentata alla conferenza per gli sviluppatori lo scorso maggio, è una applicazione per tutti, visto che sarà disponibile sia per dispositivi iOS, che per quelli con sistema operativo Android, in una battaglia che vede come concorrenti i vari Skype di Microsoft, FaceTime di Apple e Messenger di Facebook.
Al contrario di quanto si potrebbe pensare, per poter funzionare questa nuova app non avrà bisogno di una account Google; basterà, infatti, il numero di telefono dell’utente. Da parte di Google, la garanzia che ogni conversazione sarà criptata per il massimo della privacy.
Novità rispetto a quanto fanno gli ‘altri’ è la funzione ‘Toc hoc’, che permette di vedere chi sta chiamando prima di rispondere. Inoltre, la comunicazione si adatta alle condizioni della rete aumentando o diminuendo la risoluzione della videochiamata in base alla banda disponibile.
Altra interessante funzione quella che permette di passare dalla rete Wi-Fi a quella di dati senza che la chiamata subisca interruzioni.
Le novità in casa Google, però, non finiscono qui. A breve, infatti, verrà lanciato anche Allo, una chat in grado di suggerire all’utente risposte e commenti in base al contesto della conversazione.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.